Prepara lo street food con i datteri?

La ricetta flash con solo 2 ingredienti
Non usare i datteri solo a Natale, preparaci questo fantastico street food, ricetta super veloce e buonissima.

Dici datteri e pensi ai cesti natalizi. In Italia al di fuori del periodo delle feste il loro consumo resta piuttosto limitato: ce ne regalano confezioni che restano in dispensa a fare la muffa, in modo più o meno metaforico, fino al Natale successivo.

I motivi per destagionalizzarlo in realtà non mancano, anche perché si tratta di un frutto straordinariamente versatile che, a dispetto della sua estrema dolcezza, i datteri può essere impiegato per preparare innumerevoli ricette salate.

I datteri sono ricchissimi di zuccheri e rappresentano un ottimo snack quando si ha bisogno di energia . Le fibre dei datteri aiutano a normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue, sono un valido alleato contro la stipsi e, oltre a questo, contribuiscono a prolungare il senso di sazietà caratteristica che li rende un ottimo spezza-fame fra un pasto e l’altro.

Il frutto del dattero contiene diversi minerali fra cui magnesio e potassio, utili per la riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, ma anche zinco, rame, manganese e selenio sono quindi ottimi per la reintegrazione dei sali minerali, consigliati soprattutto per chi pratica sport e per gli adolescenti.

Ricetta flash con i datteri, da provare assolutamente
Ingredienti

q.b datteri
q.b formaggio caprino
q.b speck/ pancetta coppata
Preparazione

Per prima cosa dividete i datteri a metà, poi eliminate il nocciolo e farciteli con un cucchiaino di formaggio caprino o un quadratino di formaggio a pasta dura, tipo Fontina o Asiago. Ricomponete il frutto e “chiudetelo” avvolgendo intorno una fetta di pancetta coppata o di speck. Infilzate il tutto con uno stuzzicadenti, fate cuocere in una padella antiaderente per 5-10 minuti 🕐 e impiattate. Calcolate almeno quattro involtini a persona.

Lascia Un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cart
Your cart is currently empty.